Vai al contenuto

BIO

Alessandro Tosi, aka Dj Skank, nasce a Roma nel 1973. Polistrumentista attivo sulla scena capitolina in varie formazioni, e sulla scena nazionale come turnista. Parallelamente alla carriera di strumentista negli stessi anni acquista visibilità come DJ ed organizzatore di eventi nella scena underground romana. Dopo un periodo di assenza dai palchi torna ora in veste solista componendo brani che ripropongono il sapore vintage del rock anni ’90.

Alessandro nasce come chitarrista ad appena nove anni, passando precocemente dalla classica all’elettrica, strumento con cui inizia ad esibirsi live.
Le esigenze artistiche delle formazioni in cui milita, lo porteranno ad impugnare le bacchette all’età di quattordici anni. Le sue principali fonti di ispirazione come batterista saranno William Calhoun (Living Color), Jimmy Chamberlin (Smashing Pumpkins) e Stephen Perkins (Jane’s Addiction). Dopo aver collaborato con diverse band romane con cui accumula una solida esperienza live e in studio, nel 1994 assieme a Tiziano Rizzuti (Jesus Was Homeless), fonda i Mary Go’ Round. Si tratterà del suo progetto più maturo e longevo consumato sul solco del movimento cross-over di fine millennio. La formazione romana pubblica due EP ed un LP ed acquista visibilità sulla scena dell’alternative underground realizzando numerosi live e partecipando a diversi festivals fra cui iTIM tour, Sanremo Rock, Rock Tv Tour, dividendo il palco con artisti quali Cesare Cremonini, Gianluca Grignani e Litfiba. Con i Mary Go’ Round partecipa alla realizzazione di quattro videoclip fra cui Tecno Party, incluso nella programmazione televisiva nazionale e Material Girl che vede la partecipazione di Francesco Sarcina de Le Vibrazioni. Fra i passaggi televisivi spicca la partecipazione della band a tre edizioni Telethon su Rai

La formazione musicale e artistica di Alessandro Tosi si sviluppa anche all’estero, in particolare a Londra dove sul finire degli anni 90 collaborerà con band della capitale britannica. La sua natura poliedrica lo porterà dal 1998 anche ad una duratura esperienza come DJ diventando anche resident DJ del Black Out Rock Club storico club alternative- rock della capitale.

A distanza di dieci anni dal suo ultimo live Alessandro Tosi torna a comporre brani originali di cui è finalmente anche vocalist. Il suo progetto solista, di cui Tich Toch è il singolo d’esordio, propone una rielaborazione delle sonorità anni ’90 alla luce delle nuove sfide estetiche proposte dalle tendenze musicali degli ultimi decenni, una conciliazione fra lo stile energico del periodo post-grunge e la riflessività della tradizione cantautorale. Messosi alla ricerca di un’ibridazione fra grinta ed emotività il progetto solistico di Alessandro Tosi propone un’esoterica estrinsecazione di aspetti introspettivi senza mai rinunciare ad un’esplicita ironia.

Il 4 novembre 2022 esce il singolo Aragoste seguito 3 settimane dopo dal video, il brano entra in classifica indipendenti raggiungendo il 67mo posto,

Il 13 gennaio 2023 esce il singolo Dicono di Me, cover di un brano dI Milva, raggiungendo il 61mo posto della classifica indipendenti, permanendoci per 5 settimane.

Il 15 marzo esce in esclusiva su #SKYTG24 il video di “Dicono di me” diretto da Riccardo Meli (Fondente Produzioni) con la partecipazione di Tiziano “TZeno” Farinacci (Pi Greco) e Sabrina Lee Gore.

Il 1 aprile 2023 apre il concerto di SPIRITUAL FRONT all’Orion di Ciampino.

Il 27 aprile 2023 esce su tutte le piattaforme il nuovo singolo Abbracciami, che raggiunge il nono poste della CMI.

Il 20 maggio viene selezionato per i live di Arezzo Wave, che si terranno il 28 giugno al WISHILIST CLUB di Roma.

il 9 giugno pubblica il video di Abbraccciami

Il 28 settembre esce il nuovo singolo “Non c’è niente” con ospite Tzeno, già cantante dei PI-GRECO e VANALUNA.

LIKE OUR TUNES?

LA MIA MUSICA ON LINE